Clicky

Systempuntoout: 2008

Wednesday, December 24, 2008

Best Santa Claus ever!


Buon Natale da Systempuntoout.

Tuesday, July 29, 2008

Recensione Garmin Forerunner 405

Dopo lunghe ricerche e infinite letture notturne sul Garmin Forerunner 305, un paio di settimane fa mi sono finalmente deciso ad acquistare il nuovo Garmin Forerunner 405!
Uhm, c'e' qualcosa che non torna..ora vi spiego.
Ormai ad un passo dall'acquisto del Forerunner 305, un amico con cui corro abitualmente mi ha decisamente smontato dicendomi:

"Ma non vorrai mica comprarti quella lavatrice!?Daaaii.. e' enormee..daaai..prendi il quattrocentocinqueee..braccineeee".

Ecco, tutta la mia decisione, tutti i post di elogi sul FR305, in fumo, sotterrati dall'immagine di una lavatrice Indesit Moon al polso.
Ho scelto quindi di acquistare il nuovo arrivato in casa Garmin, un acquisto fatto al buio visto che in rete c'e' ancora pochetto su questo nuovo orologio.
La recensione è per coloro che, ancora indecisi sulla scelta tra FR305 o FR405, hanno voglia di farsi raccontare qualche impressione a caldo senza troppi fronzoli commerciali.

LA CONFEZIONE
Nella confezione sono presenti:

  • Forerunner 405
  • Chiave usb ANT per connessione wireless a pc
  • Carica batteria USB con adattatore alla presa di corrente
  • Garanzia di 1 anno Garmin
  • Manualetto ridotto quick start
  • Cd con manuale completo multilingua

I colori disponibili sono nero (come il mio) e verde pistacchio.
I bundle in vendita sono due, con o senza fascia cardiofrequenzimetro; io ho optato per quello senza e, più avanti, mi comprerò una fascia su Ebay .
Il software di connessione tra pc ed orologio non e' compreso sul cd in dotazione e va scaricato direttamente dal sito Garmin.
Il prezzo si aggira intorno ai 270 euro per la versione senza cardio e 330 euro con fascia.

PRIME IMPRESSIONI
L'orologio pesa 60 grammi (17gr in meno del FR305) ed è piuttosto comodo da indossare grazie alla morbidezza della gomma del cinturino (ho un polso piuttosto fine); ve lo dice uno che ha portato l'ultimo suo orologio nel '95! Il FR405 può quindi essere indossato tutto il giorno come un normalissimo orologio.
Il display è generoso (27mm di diametro) ma non enorme come quello del FR305 (33x20.3mm); onestamente si poteva guadagnare qualcosa togliendo la "cablatissima" scritta Garmin dal quadrante.
La carica viene eseguita tramite l'apposita clip che si pinza ai contatti sul retro dell'orologio; l'operazione e' piuttosto semplice e la clip pare sufficientemente robusta.

Appena acceso, il FR405 presenta un tutorial introduttivo su come effettuare le regolazioni base (presenza del cardio, orario, dati utente, etc.) facendoci subito provare l'ebrezza del Touch Bezel;
il FR405 e' dotato infatti di soli 2 pulsanti laterali (lap\reset e start\stop) e di una ghiera sensibile al tocco ipod-like con cui e' possibile navigare nei menù.
Dalla ghiera sono selezionabili direttamente 4 modalità principali:
TIME\DATE:orario e sveglia
GPS: attivazione GPS, modalità posizione e intensità segnale
MENU: impostazioni, cronologia ed allenamenti
TRAINING: cronometro e dati dell'allenamento in corso.

Il primo approccio non e' stato un granche' ma credo sia fisiologico; il tocco deve essere piuttosto deciso e mi e' capitato spesso di effettuare selezioni non volute.
Sulle impostazioni e' possibile scegliere la sensibilità della ghiera (bassa, media, alta); ho optato per l'opzione media.
I possibili "tocchi" sono in tutto quattro: pressione rapida (selezione voce menù), pressione prolungata (selezione modalità), doppia pressione (illuminazione), trascinamento (scorrere le opzioni).
Mano a mano che si prende confidenza, la navigazione all'interno dei menù diventa abbastanza naturale e quasi priva di errori .
Leggendo le opinioni sui forum, molti runners si sono lamentati per la difficoltà di utilizzo nelle giornate di pioggia o con un guanto pesante o semplicemente con le mani sudate, anche una maglietta lunga può dare problemi.
Certo, il bezel touch può essere bloccato (premendo lap+start contemporaneamente) evitando tocchi non voluti; rimane comunque il problema per chi volesse accedere ad una particolare schermata di dati durante l'allenamento\gara.
Anche a questo inconveniente si puo' comunque ovviare impostando lo scorrimento automatico delle schermate con una certa frequenza (bassa, media, alta).
Personalmente promuovo la nuova interfaccia bezel touch, ritenendola pero' più un'esperimento di design ( forse azzardo) che un miglioramento funzionale; dei canonici pulsanti non si è mai lamentato nessuno.


PROVA SU STRADA
Calzate le mie Landreth IV :), ho subito voluto testare il GPS e la modalità training.
Prima pero' ho dato una occhiata alle schermate dei dati che il Forerunner presenta durante l'allenamento\corsa.
Il quadrante e' splittabile in 3 (non in 4 come il 305) ed ha 3 schermate disponibili (allenamento1, allenamento2, allenamento3).
Volendo, possiamo quindi visualizzare un massimo di 9 dati durante le nostre corse passando da una schermata all'altra toccando la ghiera oppure impostando lo scorrimento automatico come dicevo poco fa.
I campi dato visualizzabili sono 34 (contro i 38 del 305) , alcuni dei quali sono utilizzabili solo con accessori opzionali(Sensore cadenza pedalata, cardio) :
Cadenza, Cadenza-Media, Cadenza-Giro, Calorie, Distanza, Distanza-Giro, Distanza-UltimoGiro, Quota, Precisione-Gps, Pendenza, FC, FC-Max, Zona FC, FC-Media, FC-Media%Max, FC-Giro%Max, Direzione, Giri, Passo, Passo-Media, Passo-Giro, Passo-UltimoGiro, Velocità, Velocità-Media, Velocità-Giro, Velocità-UltimoGiro, Alba, Tramonto, Ora, Durata-MediaGiro, Durata Giro, Durata-UltimoGiro, OraDelGiorno

Se decidiamo di splittare la schermata in 3, dobbiamo fare i conti con la dimensione del display che presenterà i dati piuttosto in piccolo; in realtà il dato principale della schermata e' ben visibile, gli altri due appena sotto, in corsa media, non sono altrettanto leggibili.

Oltre a queste schermate, abbiamo la possibilità di impostare il dopatissimo Virtual Partner che correrà con noi; basterà fissare il suo passo in minuti al km e lo vedremo sgambettare con il dettaglio della distanza e dei minuti che ci separano da lui (dietro o preferibilmente davanti).


Ho deciso di utilizzare solo le schermate allenamento1 e allenamento2 più il Virtual Partner visualizzando solo 2 dati per schermata:
Allenamento1 con tempo e distanza percorsa, Allenamento2 con passo medio e passo attuale.
Ho impostato la frequenza di scorrimento automatico sull'opzione media.

Tornando al GPS e alle Landreth, appena uscito in strada ho selezionato la modalità Training.
L'acquisizione dei satelliti è molto veloce, quasi istantanea; si dice che il chipset sia lo stesso Sirf III del FR305, ma i tempi di lock dei satelliti e' nettamente inferiore rispetto al FR305, forse per qualche ottimizzazione nel firmware.


Garmin Forerunner 405 Wireless GPS-Enabled Sports Watch with Heart Rate Monitor



Pigiato lo start, bloccata la ghiera e via, io ed il maestro Dejan ci siamo fatti una decina di chilometri attorno ad un lago nella mia zona.
Durante la corsa il FR405 non mi ha dato fastidio alcuno, è davvero leggero e stabile; il display con due dati per schermata è sufficientemente consultabile.
Lo scorrimento automatico invece non e' così comodo, capita spesso che si voglia controllare un dato ed è necessario aspettare qualche secondo prima di arrivare alla schermata corretta.
Sui forum, diversi runners si sono lamentati che, a differenza del FR305, non e' impostabile nessun allarme che ci avverta della distanza percorsa (ad esempio ogni km); si spera che questa funzione venga inserita in qualche release futura del firmware.
In realtà, chiamatelo workaround se volete, abilitando la funzione Giro Auto e' possibile avere un alert sonoro ad ogni tot km percorsi; in questo modo, quando scaricheremo i dati su pc, avremo pero' il percorso diviso in n giri a seconda della distanza impostata.
Il dato "passo attuale" non e' infallibile, in parte per la congenita imprecisione del GPS e in parte per l'algoritmo di calcolo che deve ancora essere affinato.
Per chi ha soldi da spendere c'e' pur sempre il Footpod che, a parere di molti, funziona alla grande.
Finita l'ora di corsa, ho fermato il tempo e sbloccato la ghiera; con la pressione rapida del bezel possiamo consultare le schermate con i dati della nostra prestazione che ritroveremo memorizzati nel menù cronologia.
Alla prossima uscita su due giri del lago, provero' la funzione Autolap in modo da registrare il tempo e le varie medie per ogni giro (velocità, passo, etcetc.) .
La funzione autolap, ripassando sul punto di partenza, memorizza i dati del giro compiuto facendone partire un'altro in automatico; l'operazione può anche avvenire in modo manuale premendo il tasto LAP.
Come nel FR305 è rimasta l'opzione AutoPause in modo da fermare temporaneamente il cronometro in automatico se dovessimo rallentare o fermarci per qualsiasi motivo.

L'oretta di corsa ha consumato la batteria di un 13% circa, l'indicatore e' espresso in percentuale e non con le classiche tacchette di difficile interpretazione.
Il manuale parla di 8 ore di funzionamento con GPS attivo e 2 settimane in modalità risparmio energetico (solo orario).

Arrivato a casa ho provato la chiavetta USB Wireless per caricare l'allenamento su Garmin Connect.
Prima di tutto e' necessario crearsi un profilo web, dopodiche' va scaricato ed istallato il client; l'orologio viene riconosciuto dopo qualche secondo dalla chiavetta che, dopo aver effettuato il download dei dati, procede all'upload sul sito Garmin.
Ricordatevi di loggarvi al vostro profilo web prima di dare l'OK all'upload, altrimenti la procedura fallirà miseramente.
Ultimato il caricamento, e' possibile consultare l'allenamento in dettaglio con l'aiuto di grafici e tabelle.

Come prima uscita, non male davvero :)!

Forerunner 305 VERSUS Forerunner 405


Il FR405 può essere considerato il diretto successore del glorioso FR305 oppure va trattato come un prodotto che apre un differente branch nella linea Garmin?
Se vi accontentate, basandomi sui due manuali e quanto letto sui forum, ecco un elenco non esaustivo di quanto c'e' in più e quanto manca rispetto al FR305:

PRO

Bezel touch per navigazione più veloce
Dimensioni ridotte
Lock dei satelliti più veloce
Migliore UI (non perfetta comunque)
Grafico battito cardiaco
Connessione wireless al pc
Virtual Partner con qualche dettaglio in più
Durata batteria
Trasferimento di allenamenti e corse da un FR405 ad un altro
Batteria in percentuale
Obiettivi impostabili da Garmin Connect.

CONTRO

MultiSport assente
Nessuna mappa
Problemi bezel touch in condizioni di pioggia
Minore risoluzione del display
Mancanza Alerts distanza, passo e frequenza cardiaca (impostabili solo nei workout avanzati)
Impossibilità di creare mappe o allenamenti avanzati direttamente sull'orologio

Qui trovate invece la commercialissima side to side sul sito Garmin.

SOFTWARE
Come dicevo in precedenza, il cd in dotazione non contiene nessun software; è quindi' necessario scaricarlo direttamente dal sito Garmin.
Garmin Ant Agent
E' il client che permette di colloquiare con il FR405 tramite la chiavetta ANT+Sport Wireless.
Come interfaccia e' assolutamente all'osso; mi piace comunque l'idea di poter "buttare" l'orologio vicino al Pc dopo un allenamento e trovarmi caricati in automatico i dati su Garmin Connect e Training Center.Gli utenti Mac dovranno aspettare fine agosto, inizi di settembre, per avere una versione Osx.

Garmin Connect
E' la nuova webapplication per gestire i propri allenamenti che dovrebbe sostituire il vecchio e rodato motionbased; il servizio e' terribilmente lento per non dire inutilizzabile ed ha un solo piccolo sottoinsieme di features rispetto a motionbased. Speriamo che gli sviluppatori diano presto una svolta a questo servizio che, a giudizio di molti, pare essere un vero e proprio flop.
Il dettaglio di un mio allenamento.

Garmin Training Center
E' il programma di gestione degli allenamenti della Garmin (mi pare sia solo in lingua inglese).
L'ho provato per visualizzare le mie uscite senza troppe difficoltà (si integra bene con ANT); le mappe sono purtroppo solo quelle base (inutili) e per l'upgrade bisogna ovviamente pagare.
E' lo strumento necessario se si vuole creare e caricare allenamenti avanzati o corse sull'orologio (a differenza del FR305).
Come alternativa c'e' pur sempre l'amato SportTracks con l'onere di doversi caricare gli allenamenti a mano (memorizzati nella directory nascosta ..user\DatiApplicazioni\Garmin)

Garmin Communicator Plugin
E' il plugin che consente di caricare\scaricare manualmente dati dal sito Garmin e Garmin Connect sul Garmin Ant Agent (nuove versioni di firmware, allenamenti..)
Può essere utilizzato come alternativa al Garmin Ant Agent, se quest'ultimo dovesse fallire nell'upload automatico dell'allenamento verso Garmin Connect.

LINK VARI
Manuale e quickstart

CONCLUSIONI
Il FR405 è il mio primo orologio sportivo serio dopo la passata esperienza con un cardio Polar F6.
Lo indosso indifferentemente in allenamento ed in ufficio mentre lavoro al pc, il GPS non mi ha ancora dato problemi, la batteria dura a sufficienza e la connessione wireless al pc e' comoda.
Le differenze rispetto al FR305 ci sono eccome; i contro, per mancanza di mappe, alert e multisport sono pesantini da digerire soprattutto per chi non si dedica solo alla corsa.
La domanda da porsi è la seguente: preferisco un orologio da portare tutti i giorni e su cui Garmin sta concentrando le attenzioni per firmware e altro (Garmin Connect) oppure preferisco risparmiare, acquistando un "vecchio" mostro sacro come il Forerunner 305?
Secondo me, per un runner, il vero unico motivo per cui bisognerebbe scegliere il FR405 e' per la sua ottima "vestibilità"; il GPS più veloce e la connessione wireless, benchè punti a favore, non giustificano completamente la spesa aggiuntiva.
Se si guarda alle sole funzionalità, il FR305 rimane, per ora, la soluzione definitiva..a voi la scelta :).
Garmin Forerunner 405 Wireless GPS-Enabled Sports Watch with Heart Rate Monitor



*Aggiornamento 09/09/2008
Grazie di nuovo per i commenti.
Segnalo che e' appena uscito il nuovo firmware dell'orologio V2.30:

  • Increased trackpoint resolution when turning or changing speeds.
  • Fixed issue where low or zero speed could be recorded at turns.
  • Fixed issue where poor GPS reception could cause an incorrect distance in the track log.
  • Updated translations.
  • Changes to support manufacturing.
Link per aggiornare l'orologio.
Purtroppo per Garmin Connect non ci sono stati update degni di nota ed il servizio continua ad essere lento e privo di funzionalità.

*Aggiornamento 14/10/2008
Aggiornato il Garmin Ant Agent alla versione 2.1.7
  • Added improvements and optimizations to Garmin Connect automatic upload capability.
  • Modified pairing process to better handle the situation where we lose the connection to the Forerunner 405 after the user has affirmed pairing on the watch but before pairing is complete on the Garmin Ant Agent side.
  • Changed behavior so that cadence data from the Forerunner 405 will be properly interpreted as run or bike cadence based on activity type.
  • Changed handling of user activities so that activities received from the watch are kept in the device?s History folder on the computer for 30 days from the day they are received before they are removed. This was done to decrease the likelihood of user data loss if the user failed to transfer their fitness data to an end user application after each workout.
  • Fixed an issue where some data items were not being properly stored in the Garmin Training Center Database files generated by Garmin ANT Agent.
  • Fixed issue where application would fail if 'Send my data to Garmin Training Center®' was selected, but Garmin Training Center was uninstalled.
Lo trovate qua.


*Aggiornamento 27/11/2008
Su Garmin Connect (ancora lento come non mai) hanno introdotto una nuova funzionalità davvero niente male.

Fateci un giro!

*Aggiornamento 12/03/2009

Due buone notizie:
Garmin ha finalmente rilasciato Ant Agent per Mac!Lo trovate qua.
Garmin Connect non e' ancora una scheggia ma e' comunque notevolmente migliorato.

*Aggiornamento 18/06/2009
Aggiornato il Garmin Ant Agent alla versione 2.2.1
  • Added support for Forerunner 60 and Forerunner 310 devices.
  • Fixed issue with handling invalid Garmin Connect upload authentication.
  • Added ability to automatically find and download software updates.
*Aggiornamento 18/07/2009
Grazie di nuovo per i commenti.
Segnalo l'uscita del firmware V2.50:

  • Added Venezuela and Australia-Lord Howe Island time zones.
  • Improved reliability of software transfers from ANT Agent
  • Fixed problem where Daylight Saving Time setting could get set back to default when switching between Time1 and Time2.
  • Display 100 locations instead of 50 in the list of locations to go to since 100 locations can be saved.
  • Fixed possible lockup issue that could occur when creating a lap.
  • Fixed problem where course goal time incorrectly included paused time.
  • Updated translations.


Saturday, May 31, 2008

Regali da Mozilla

Dopo il pesto e le trofie da SanLorenzo.com, questo è il secondo gustoso regalo a piovere dal ..web!
AMO mi ha finalmente spedito la stilosa t-shirt Firefox 3; un gradito omaggio a chi sviluppa Add-ons. (mai provato Fastyub?)

Seguono immancabili foto di rito...
Fronte

e retro


..vedo che non sono il solo a gongolare :).

Friday, May 30, 2008

Omonimia 2.0 :-)


Lo scorso anno creai un account farlocco su Facebook per poter accedere al profilo di un amico con alcune foto del mio matrimonio.

Avevo scelto come alias il fantomatico "Fabio Fabietti"; mi sembrava un bel nomignolo alla stregua di Pinco Pallo, Pippo Pippo, Uccio Bonbo et similia... e mi sbagliavo di grosso:
Ho appena ricevuto questa mail..
"Ciao Fabio, sono un Fabietti anche io, di ... con altri 22 cugini! Veniamo da un nonno che nel '44 lasciò ... - ceppo ... Sai che anche mio padre si chiama Fabio? ... E tu di dove sei?"

il ragazzo mi ha pure lasciato il cellulare :-/.

Insomma, sperando di non aver deluso nessuno, mando un caro saluto alla numerosa famiglia Fabietti!

Thursday, May 22, 2008

UEFA EURO 2008

State preparando il vestaglione di flanella e la frittatona di cipolle con familiare di Peroni gelata :)?
Io ho appena aggiunto il calendario degli Europei a Google Calendar; l'avevo già fatto per i mondiali di Rubgy e devo dire che la notifica sms gratuita un'ora prima dell'inizio dell'evento è una gran comodità.
Se usate google calendar, potete aggiungere il calendario EURO 2008, semplicemente cliccando sul bottone qua sotto.



Qua invece trovate qualcosina di meno web2.0, con il canale rai che trasmette la partita.

Thursday, May 15, 2008

1000 commenti

Tra i mille commenti fatti all'ultimo post di Materazzi sul suo blog, non c'e' nessuno che gli abbia dato del pirl#@!?! ..strano?!?
Al #487 c'e' un misero commento negativo, forse sfuggito al revisore.

Titolo del post:

CERCHERÒ ANCHE STAVOLTA DI RIALZARE LA TESTA E GUARDARE AVANTI

..io se fossi in Marco, cercherei di guardarmi anche le spalle controllando che i tiri di Cruz non mi arrivino goffamente sulle chiappe.

'ndem avanti vaaa..

p.s.
la mia informatica, causa PES, e' ai minimi storici.

Wednesday, February 27, 2008

SerieA.tv

Per chi segue la Serie A, un buon feed da aggiungere nel proprio aggregatore:

http://www.youtube.com/rss/user/serieatv/videos.rss

SerieA.tv e' un sito inglese che trasmette in PPV solo calcio italiano con partite in diretta, highlights e servizi; il sito e' ricco di statistiche ed informazioni e su youtube i video vengono postati quotidianamente con qualità accettabile.
Consigliato a chi ama gustarsi le giocate di Cassano ma evita come la peste i vari "Controcampo" o "D.S.".

Thursday, January 31, 2008

Super Mario Balotelli

Un collega mi fa notare che le statistiche del sito di Balotelli sono impazzite!

Mi spiegate il perchè?